MIGLIOR TARIFFA GARANTITA

BOOKING

Colli Euganei

I Colli Euganei si stagliano inaspettati nel cuore della pianura veneta con i loro inconfondibili volumi conici. La geometria quasi perfetta è il formidabile risultato di fenomeni vulcanici risalenti a oltre 40 milioni di anni fa. Al fascino paesaggistico si accompagna l’unicità degli ambienti naturali e una sorprendente ricchezza del patrimonio culturale.
Incantevoli angoli di natura incontaminata e pittoreschi borghi storici si susseguono lungo i molteplici itinerari che si possono percorrere all’interno del Parco.
A rendere ancora più appagante e stimolante il soggiorno sui Colli Euganei sono le eccellenze enogastronomiche locali, dal pregiatissimo vino alle esclusive specialità culinarie che si possono gustare nei numerosi ristoranti, trattorie, agriturismi e cantine.

“Colli Euganei, un territorio unico di oltre 40 milioni di anni!”

Il Parco Regionale dei Colli Euganei

I Colli Euganei sono un comprensorio montuoso costituito da circa un centinaio di rilievi la cui altezza non supera mai i 600 metri. La peculiare storia geologica ha reso possibile la formazione di una straordinaria biodiversità botanica e faunistica, che a partire dal 1989 si è deciso di salvaguardare istituendo il primo Parco Regionale del Veneto. Oltre ad avere una funzione di tutela ambientale, il Parco si occupa della valorizzazione turistica delle risorse naturali.
Un fitta rete di sentieri ed itinerari escursionistici consente di esplorare il territorio in maniera sostenibile: a piedi, in bicicletta o a cavallo è possibile scoprire gli angoli più belli dei Colli Euganei immergendosi nella natura e praticando il proprio sport preferito.

Trekking e passeggiate

Alla scoperta della natura
I Colli Euganei e la sua rete di sentieri possono essere visitati attraverso le escursioni a piedi. Potrete praticare trekking, avventurandovi nei percorsi naturali in tutta sicurezza, e nordic walking, una particolare camminata sportiva con l’ausilio di bastoni.

Partenza: Villa di Teolo (Teolo)
Arrivo: Villa di Teolo (Teolo)
Tempo di percorrenza: 12 ore
Difficoltà: EE – Per escursionisti esperti
Lunghezza: 41.5 km
Dislivello: 2000 m
Segnavia: segnato n. 1
Comuni interessati: Baone, Cinto Euganeo, Teolo, Vò

PERCORSO

Partenza: Loc. Case Zuccato – Villa di Teolo (Teolo)
Arrivo: oc. Case Zuccato – Villa di Teolo
Tempo di percorrenza: 4 ore 30 minuti
Difficoltà: EE – Per escursionisti esperti
Lunghezza: 15.1 km
Dislivello: 1100 m
Segnavia: segnato n. 2
Comuni interessati: Cinto Euganeo, Teolo, Torreglia, Vò

PERCORSO

Partenza: Arquà Petrarca (Arquà Petrarca)
Tempo di percorrenza: 5 ore 30 minuti
Difficoltà: EE – Per escursionisti esperti
Lunghezza: 19.2 km
Dislivello: 1000 m
Segnavia: segnato n. 3
Comuni interessati: Arquà Petrarca, Baone, Cinto Euganeo, Galzignano Terme

PERCORSO

Partenza: Loc. Sottovenda – Galzignano Terme (Galzignano Terme)
Arrivo: Galzignano Terme
Tempo di percorrenza: 2 ore
Difficoltà: EE – Per escursionisti esperti
Lunghezza: 6 km
Dislivello: 250 m
Segnavia: segnato n. 4
Comuni interessati: Cinto Euganeo, Galzignano Terme, Teolo, Vò

PERCORSO

Partenza: Loc. Casa Borotto – Lozzo Atestino (Lozzo Atestino)
Arrivo: Loc. Casa Borotto – Lozzo Atestino (Lozzo Atestino)
Tempo di percorrenza: 1 ora
Difficoltà: E – Escursionistico
Lunghezza: 2.9 km
Comuni interessati: Lozzo Atestino
Segnavia sentiero: n. 5
Dislivello: 150 metri

PERCORSO

Escursioni in bicicletta

Escursioni in bici e Cicloturismo sui Colli Euganei

Per gli amanti del ciclismo, qui si trovano escursioni in bici e percorsi ciclistici di tutti i gusti, per pedalare alla scoperta dei borghi e dei boschi euganei, in bicicletta (bici da strada o bici da corsa) o mountain bike. Impegnative ascese su sterrato, divertenti discese tra boschi e un nuovo anello interamente ciclabile di oltre sessanta chilometri che permette anche ai meno spericolati di divertirsi in sella.

Turisti e appassionati della bicicletta hanno a disposizione quasi 64 chilometri di itinerario che circonda il Parco Regionale dei Colli Euganei con i suoi sublimi paesaggi collinari. Una piacevole riscoperta della natura che offre possibilità di visitare le realtà di paesi, castelli, chiese e ville che ancor oggi attirano visitatori da ogni parte d’Italia e del mondo.

Distanza: 64 chilometri
Dislivello: 80 metri
Fondo: sempre asfaltata, tranne tratti di strade bianche con fondo compatto
Difficoltà: per tutti
Bici: qualunque

PERCORSO